Coffee corner casalingo

Il caffè è la bevanda più popolare al mondo, il suo segreto? E’ legato non solo al gusto, ma soprattutto al fatto che offre un piacevole momento di socialità e condivisione ed è forse questo che ci sta mancando in questo periodo di distanziamento sociale, tra zone rosse e arancioni, divieti e chiusure.

Quello di cui vogliamo parlare nel nostro blog di oggi e che ci ha sorpreso è la nascita di una nuova esigenza: allestire uno spazio dedicato alla pausa caffè in casa.

Certo, caffè e brioche a portar via sono sempre possibili ed anzi è un modo semplice ma concreto per aiutare la ristorazione (categoria fortemente penalizzata dalla pandemia) ma l’atmosfera del bar ed il gesto di sedersi al tavolo e consumare una buona tazza in compagnia è un momento di quotidianità della quale non possiamo fare a meno. Per questo abbiamo trasformato il momento del caffè in un incontro in famiglia. Una nuova piacevole abitudine, che senza nemmeno accorgercene, ha trasformato la nostra cucina o sala da pranzo in un piccolo coffee corner casalingo.

E allora perché non pensare ad un angolo su misura?

Non solo in cucina: lo spazio per concedersi un momento di relax può essere anche quell’angolino vuoto o poco valorizzato della vostra casa. Basta davvero poco. La soluzione più immediata è quella di allestirlo sul top della cucina, ma in alternativa possiamo realizzarne uno con le nostre mani grazie a qualche intervento di bricolage.

Ma ricordate: non basta esporre la macchinetta del caffè, tutto l’occorrente deve essere a portata di mano: mug, contenitori per cialde, zucchero e biscottini se mantenuti in ordine possono dare allo spazio un aspetto vissuto ed accogliente proprio come al bar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *